Blog VACANZE ITALIANE

Ischia, una vita sempre differente

Visitare Ischia è un’esperienza unica ed affascinante, non esiste una stagione precisa od un evento particolare per legarsi all’isola, Ischia è una di quelle mete infinite, ogni volta che ci ritorni ti accorgi che non hai ancora vissuto l’isola come avresti voluto, colpa di quel particolare, quello scorcio, quell’angolo o quel sapore che prendono una sfumatura differente.

Il gioco è fatto, magari pensavi, ma perché di nuovo ad Ischia, ormai la conosco, ed invece no, conoscere non è vivere. Ischia è un’emozione, forse i più fortunati la possono vivere nei momenti meno affollati, anche se i flussi turistici ormai riempiono l’isola tutto l’anno. Arrivano da tutto il mondo per ammirare e godere dei famosi parchi termali, dei suoi divertimenti, della sua cucina… ma in realtà, forse vivere Ischia è qualche cosa di più forte, di più interiore. Quando salpi da Napoli e approdi ad Ischia entri in una nuova dimensione, una vita sempre differente.

epomeo

Il Monte Epomeo

Panorami suggestivi, siamo nel punto più alto dell’isola con i suoi 787 metri, dalla cima la vista spazia a 360° offrendo panorami mozzafiato.

I Parchi termali dell’Isola

Esistono ben 29 gruppi di sorgenti di acque termali in genere, dalle caratteristiche chimico-fisiche diverse, ma tutte decisamente iper-minerali ed iper-termali e nella massima parte utilizzate a scopo terapeutico. Uno dei fattori più importanti che differenzia le acque dalle varie sorgenti è la radioattività, cioè il contenuto in “radon” o emanazione radioattiva, che solo in pochissime sorgenti è presente in grado elevato. Le acque radioattive danno notevoli benefici all’organismo e nelle Terme ischitane trovano utilizzazione in Bagni Termali, Fanghi (generali o parziali) Docce, Cure inalatorie con aerosol, nebulizzazioni ed inalazioni, Cure ginecologiche, Cure idropiniche e tantissimi altri trattamenti.

sorgeto ischia

La baia di Sorgeto

Sita a Panza, una delle frazioni del comune di Ischia Forio, approfittando del clima tiepido dei mesi invernali, ci si può tranquillamente bagnare anche a dicembre e a gennaio, oltretutto con beneficio assicurato per l’organismo, grazie alla presenza di acque termali calde che, mescolandosi con l’acqua di mare, generano una temperatura ideale per la balneoterapia.

La spiaggia di Citara

A Forio d’Ischia è la più famosa dell’isola, la sua particolare esposizione sempre soleggiata e la sua sabbia dorata a grani grossi la rendono unica nel suo genere. Anche se parte integrante della cucina Partenopea, la cucina Ischitana, conserva la sua “tradizione”. Il piatto più famoso: il coniglio all’Ischitana, rigorosamente cucinato nel tegame di terracotta con cucina a legna, ricco di aromi selvatici che difficilmente si trovano fuori dell’isola. Il sugo lo si può usare per condire la pasta.

castello aragonese

Il Castello aragonese

Spesso teatro di eventi e manifestazioni, è il simbolo più conosciuto di Ischia, il castello a picco sul mare è un mix di storia e leggende. Visitarlo è suggestivo, anche grazie alla galleria che venne fatta scavare nella roccia da Alfonso I d’Aragona

Sant’Angelo

È la cartolina d’Ischia, ma non solo, qui quando il turismo è più tranquillo si può respirare la tradizione e la cultura della vera Ischia.

Il Fungo di Lacco Ameno

L’isola è ricca di scogli dalle forme particolari, ma questo è veramente stupefacente, meta di foto al tramonto. Un’escursione in barca alla scoperta degli scorci più particolari sarebbe un ottimo strumento per entrare in contatto con la natura più autentica.

CONSULENTI LCL

Login Consulenti LCL

Gruppo LCL

I nostri uffici sono aperti secondo i seguenti orari:

Lunedì-Venerdì: ............... 9.00-14.00

Lunedì-Venerdì: ............... 14.30-18.00

Sabato-Domenica: .............. Chiuso

© 1985 Gruppo LCL All rights reserved - C.so Ferrucci, 4 - 10138 Torino (TO) - P. IVA: 05502860017 Tel. 011 43 31 054 - Fax 011 43 31 677 - e-mail: info@gruppolcl.com

Design By EleBweb.it